Barbados

  • Presentazione
  • Quando andare
  • Consigli di viaggio
  • Strutture
  • Info & documenti
Charme d'altri tempi

Barbados è un’isola corallina, la più orientale delle Piccole Antille bagnata dal Mar dei Caraibi e dall’Oceano Atlantico. La costa occidentale, la celebre “Platinum Coast” ha spiagge coralline lambite da acque turchesi che offrono anche suggestivi spot per gli amanti dello snorkeling (imperdibile la visita a Mount Standfast dove è possibile nuotare con le tartarughe). Qui sorgono gli alberghi più prestigiosi, mentre la vivace zona meridionale è meta di un turismo meno formale e paradiso per chi pratica il windsurf.

Completamente diversa la parte est, selvaggia, ma non meno suggestiva  con scogliere che offrono un panorama mozzafiato, è sito ideale per i surfisti.

Qui al largo della spiaggia di Bathsheba si trova uno dei reef break più famosi dove le onde hanno dimensioni e potenza straordinarie e che ogni anno a novembre ospita gare internazionali di surf.

Barbados conserva anche negli sport la sua impronta britannica: prestigiosi campi da golf, frequentatissime corse di cavalli e gare di cricket e polo.

All’interno dell’isola: giardini tropicali con un’incredibile varietà di flora e fauna (tra i più famosi l’Andromeda Botanical Garden), siti storici, piantagioni di canna da zucchero e dimore coloniali.

Bridgetown, l'animata capitale di Barbados, è l'unica città dell'isola degna di questo nome, ospita molti i luoghi di interesse storico, antiche case coloniali, grandi centri commerciali e negozi duty-free. Merita una visita l’abbazia di St. Nicholas.

Il festival più importante di Barbados è il Crop Over, che tradizionalmente celebrava la fine della stagione dello zucchero. Dura cinque settimane e include mercatini, spettacoli carnevaleschi, concerti di calypso e parate multicolori.

La musica a Barbados ha sempre rivestito un ruolo importante nella storia e nella cultura dell’isola: è un caratteristico mix di stili: dall’opera al jazz, dalle melodie popolari e religiose “banjan” al calypso. Ancora oggi continua ad essere un ingrediente fondamentale nella vita quotidiana dell’isola.

Strutture

Barbados
Bridgetown
Valutazione Quality Group 50
Barbados
Bridgetown
Valutazione Quality Group 30
Barbados
Bridgetown
Valutazione Quality Group 40
Vedi tutte le strutture

Offerte

Barbados
da 1 Aprile 2017 a 30 Novembre 2017
da 1580
Sposarsi a Barbados
45
Barbados
Bridgetown
da 15 Ottobre 2017 a 29 Dicembre 2017
da 0
Sconto di Euro 100 a coppia
40

Tour Quality Group

Questa destinazione è abbinabile ad un tour Quality Group, scegli tra le nostre proposte:

Quando andare

Barbados ha un clima piacevole durante tutto l’anno . Il soffio costante degli alisei rende piu’ miti le temperature.

Il periodo migliore per recarsi a Barbados è da gennaio a maggio. Le piogge cadono da metà agosto a metà ottobre.

Consigli di viaggio

D’obbligo una visita all’Oistins Fish Fry, nel villaggio di Ostins dove ogni venerdì e sabato è possibile gustare deliziose ricette locali.

La cucina locale è infatti una gustosa miscela di sapori frutto delle influenze africane, europee, caraibiche e delle Indie Occidentali e offre un'esperienza unica per il palato. Il pesce volante è il simbolo della cucina Bajan ricca di piatti a base di carni e pesce serviti alla griglia, al forno, fritti, stufati o in salamoia.

Località

Tutte

Strutture

Info & documenti

Nota bene:

Condizioni sanitarie

Informativa aggiornata del Ministero della Salute sulla tua prossima meta di viaggio Vai al sito

Clima

Clima tropicale, secco da novembre ad aprile e più piovoso tra giugno ed ottobre, rinfrescato dagli alisei, con temperature che

oscillano tra i 27 e i 32 °C durante tutto l’anno.

Documenti, visti e vaccinazioni

Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi; biglietto di ritorno. Non sono richiesti visti né vaccinazioni.

Tasse aeroportuali

In partenza da Barbados sono richiesti circa Usd 35,00 per persona, da saldare in contanti e soggetti a variazioni senza preavviso.

Valuta

La valuta locale è il Barbados Dollar (BBD), ma i dollari americani sono comunemente accettati.

Negli alberghi sono accettate le principali carte di credito, richieste a garanzia di eventuali extra.

Fuso orario

5 ore in meno rispetto all’Italia quando da noi vige l’ora solare, meno 6 ore quando vige l’ora legale.

Lingua    La lingua ufficiale è l’inglese.

Corrente elettrica    115/230 volt. Molti alberghi forniscono convertitori per dispositivi elettrici europei

Prefisso internazionale    001 246