Messico

  • Presentazione
  • Quando andare
  • Consigli di viaggio
  • Strutture
  • Info & documenti

Il Messico è considerato da molti il paese più affascinante del continente americano. Questa opinione deriva dal suo incomparabile patrimonio culturale, testimoniato dall’incontro di due grandi civiltà contrapposte: quella dei popoli pre-colombiani e quella europea.

Lo scontro e poi la fusione di queste due mondi ha plasmato il Messico nel corso dei secoli dandogli un’impronta unica e straordinaria, visibile ancora oggi nei magnifici ed imponenti resti maya, aztechi, toltechi ecc. e dai superbi esempi dell’arte barocca impressa dagli artisti spagnoli nelle loro città coloniali.

A questo sfavillante incrocio di arte e di popoli fa da sfondo una natura quanto mai varia e ricca: foreste sub-tropicali, aspre montagne, deserti assolati, immensi altopiani.

Ma il Messico è anche famoso nel mondo per l’incomparabile bellezza delle sue spiagge, bagnate da uno dei mari più belli e ricercati al mondo, il Mar dei Caraibi: qui magnifici resort offrono la possibilità di soggiorni di ogni tipo, dalle tipiche posadas ai resort di lusso all inclusive.

Oltre alle spiagge del Caribe, le straordinarie coste della Bassa California si pongono come meta di un turismo alla ricerca dei grandi spazi naturali.

Strutture

Vedi tutte le strutture

Tour Quality Group

Questa destinazione è disponibile soltanto come estensione ad un tour Quality Group, scegli tra le nostre proposte:

Quando andare

 

Il Messico ha un clima molto vario, dovuto alla sua particolare posizione geografica, alla sua grande estensione territoriale, alla sua molteplice diversità morfologica.

In pratica il paese può essere visitato in ogni periodo dell’anno, facendo ovviamente attenzione alle singole zone. In generale, vi è una stagione secca tra novembre ed aprile ed una più piovosa da maggio a ottobre.

Le temperature sono costanti e miti durante l’inverno: a Città del Messico, posta a 2400 m. sopra il livello del mare le temperature diurne annuali oscillano tra i 20° ed i 27° (di notte si abbassa notevolmente); nella zona caraibica di Cancun la media va da un minimo di 20° (di notte) fino ai 35° nelle giornate più calde estiva.

Consigli di viaggio

 

La stragrande maggioranza dei nostri tour presenti nel catalogo Messico prevedono l’arrivo su Città del Messico e l’uscita da Cancun.

Vi sono diverse possibilità di itinerari che permettono di combinare le visite di Città del Messico con le regione del Chiapas, ricca di fascino per i suoi siti archeologici e per essere la regione a più forte connotazione etnica, a cui aggiungere la celeberrima area dello Yucatan che rappresenta l’area più famosa per la presenza delle più spettacolari antiche città maya.

A queste aree presenti nell’ itinerario “classico” possono essere aggiunte o sostituite altre regioni ugualmente interessanti e straordinarie come il tour delle citta coloniali (Queretaro, S. Miguel Allende, Guanajuato, Morelia) oppure la visita dello stato di Oaxaca, ricco di un patrimonio culturale unico.

A fine tour diventa quasi naturale estendere il proprio viaggio in una delle località della Riviera Maya, una lunga distesa di costa sabbiosa che, da Cancun, si dipana verso sud per oltre 300 km fino a Tulum: l’offerta di sistemazioni e amplissima e si passa dai tradizionali resort all inclusive, alle tipiche posadas per una clientela più informale fino alle caratteristiche cabañas poste direttamente sulla spiaggia per chi ama un contatto diretto con la natura.

La città di Cancun è sede di un turismo soprattutto nord-americano, nella cui quartiere turistico, la “zona hotelera”, sono concentrati su una lingua di terra la maggior parte degli hotel e resort situati direttamente sulla spiaggia.

Playa del Carmen è la seconda località turistica della riviera dopo Cancun, meno congestionato e apprezzato maggiormente dalla clientela europea. Lo sviluppo turistico ne ha decretato il luogo più “cool” della movida della Riviera Maya.

Puerto Morelos, Akumal e Tulum sono zone nate con lo sviluppo dei resort turistici e sono molto apprezzate per il maggiore rispetto per l’ambiente che le recenti leggi in materia hanno imposto agli operatori del settore. Le spiagge sono tra le più belle della riviera e vi è e la possibilità di escursioni ai siti maya di Tulum e Cobà.

Cozumel ed Isla Mujeres  sono due isole a pochi chilometri dalla costa e facilmente raggiungibili con servizio di traghetti da Cancun e Playa del Carmen, frequentate perlopiù da un turismo alla ricerca di maggiore tranquillità

Strutture

Info & documenti

Nota bene:

Condizioni sanitarie

Informativa aggiornata del Ministero della Salute sulla tua prossima meta di viaggio Vai al sito

Passaporto e Visto

Per tutti e due i paesi è sufficiente il passaporto con validità di almeno 6 mesi; per il Messico si deve compilare la carta turistica, consegnata dalla compagnia aerea durante il volo. Viene convalidata dalle autorità di frontiera nel momento in cui si entra nel paese. La copia deve essere esibita e riconsegnata al momento della partenza. Conservarla con cura.

Fuso Orario

La differenza è di 7 ore in meno

Cucina

La cucina messicana è saporita e speziata. Per fare alcuni esempi, le ’tortillas’, ’tacos’ e ‘burritos’, le ’enchiladas’, piatti molto noti ormai anche in Italia. Per non parlare della ’tequila’, liscia con limone e sale o nel famoso cocktail ’margarita’. La cucina guatemalteca è meno speziata ma sempre a base di mais, pollo e maiale accompagnate da varie salse.

Consigli sanitari

Non sono richieste vaccinazioni. E’ bene portare con sè un disinfettante intestinale, crema solare e lozioni contro le punture di insetti. Evitare come sempre l’acqua, il ghiaccio, le verdure crude e la frutta non sbucciata. Può essere consigliabile una profilassi anti-malarica per chi si reca nelle zone interne del Chiapas e nelle foreste del Peten.

Elettricità

Necessario un adattatore di tipo americano a lamelle piatte. L’elettricità è a 110 Volts.

Shopping

In Messico è possibile fare numerosi buoni acquisti tra cui i gioielli in argento, pietre dure e semidure, i tipici sombreri e panama, oggetti in cuoio etc. In Guatemala si trovano i tipici tessuti coloratissimi dei contadini maya, arazzi, cinture e borse di cuoio, i famosi braccialetti dell’amicizia, le ceramiche di Antigua etc.

Camere triple

Non esistono camere a 3 letti ma sono considerate camere triple le sistemazioni con due letti matrimoniali o 1 letto matrimoniale + letto aggiunto.