Perù

  • Presentazione
  • Quando andare
  • Consigli di viaggio
  • Strutture
  • Info & documenti

All'estremità settentrionale del Perù, ad un passo dal confine con l'ecuador, Punta Sal è la più rinomata località balneare del paese. La costa di Punta Sal vanta una lunghissima e bellissima spiaggia, dove si può passeggiare per ore nel silenzio più assoluto; qui il sole splende 365 giorni all'anno ed il mare è sempre caldo e tranquillo.

Strutture

Perù
Mancora
Valutazione Quality Group 45
Perù
Tumbes
Valutazione Quality Group 35
Vedi tutte le strutture

Tour Quality Group

Questa destinazione è disponibile soltanto come estensione ad un tour Quality Group, scegli tra le nostre proposte:

Quando andare

Essendo molto vicina all'Equatore, la zona gode di un clima temperato tutto l'anno (la media è di 26 gradi) ed ha un clima accogliente quasi tutti i mesi. Il mare è particolarmente favorevole per i bagni nei mesi di Luglio e Agosto.

Consigli di viaggio

Località

Tutte

Strutture

Info & documenti

Passaporti e Visti

E’ sufficiente essere in possesso di passaporto valido per almeno 6 mesi dalla data di partenza.

Dal 20 aprile 2013 è in vigore una Risoluzione del Ministrero dell'Interno peruviano secondo cui, ai minori, anche turisti stranieri, che viaggino in compagnia di uno solo dei genitori o di persone non esercitanti la patria podestà, può essere richiesta, a discrezione del Funzionario del Dipartimento Immigrazione, all'uscita del Paese una autorizzazione al viaggio da parte dei genitori non accompagnanti o del giudice tutelare. Tale autorizzazione dovrà essere redatta in lingua spagnola o essere corredata da traduzione autenticata. La firma sull'autorizzazione dovrà essere autenticata e, ove l'autentica non sia compiuta da un funzionario pubblico peruviano, dovrà essere corredata dall'Apostille.

 

Consigli sanitari

Per i viaggi in Perù non è necessaria alcuna vaccinazione. Le autorità sanitarie raccomandano la vaccinazione contro la febbre gialla e la prevenzione antimalarica per le persone che partecipano a vere e proprie spedizioni nella selva amazzonica.
Queste precauzioni non sono però necessarie per i viaggiatori che rimangono negli alberghi turistici. Da non dimenticare un disinfettante intestinale e la crema solare.

ATTENZIONE!

A chiunque si rechi in Venezuela provenendo da un viaggio in Perù, Bolivia o Ecuador è richiesto obbligatoriamente il certificato di vaccino contro la febbre gialla, che dovrà essere esibito all’ingresso nel Paese

Altitudine

In Perù si raggiungono altitudini considerevoli: Arequipa: 2.100 m. slm; Machu Picchu: 2.450 m.; Cusco: 3.400 m.; Puno: 3.850 m.; Canyon del Colca: 3.650 m. (ma per arrivarci bisogna valicare un passo a 4.800 metri).
L’altitudine comporta spesso lievi disturbi ai viaggiatori (il cosiddetto ’soroche’, il mal d’altura), soprattutto nei primi giorni. Non si sono mai riscontrati fino ad ora problemi seri (il tutto si risolve con un po’ di mal di testa e di nausea, che passano dopo poco tempo). Va però sottolineato che il viaggio è sconsigliato a chi soffra di disturbi cardiaci; si raccomanda comunque in ogni caso di consultare preventivamente il proprio medico

Cucina

La cucina peruviana è molto saporita e varia. Fra i piatti più tipici, la pachamanca (pezzi di carne avvolti in foglie di banano e cotti sotto terra) o il cebiche (pesce e frutti di mare marinati in salsa di limone. Sugli altipiani si possono gustare eccellenti bistecche di alpaca o purée di quinua, pianta d’altura. Il pisco sour, aperitivo a base di liquore d’uva e limone, è la bevanda più popolare, insieme all’Inka Cola (curiosa rivisitazione della Coca Cola in stile locale). Diffuso in tutta la sierra il celebre mate de coca, bevanda contro il mal d’altura.

Elettricità

Occorre munirsi di un adattatore per prese a due buchi. Il voltaggio è di 220/110 volts.

Tipologia dei viaggi

Itinerari di gruppo, per cui è previsto un accompagnatore o, dove segnalato, un archeologo al raggiungimento dei ventiquattro partecipanti
Circuito regolare senza accompagnatore, con guida locale in lingua italiana; partenze garantite con un minimo di due partecipanti a date fisse;
Viaggi individuali con partenze libere tutte le settimane.

A tutti i viaggi sono abbinabili estensioni individuali ad inizio e fine viaggio, oppure estensioni mare in Perù, Venezuela, Caraibi o alle Galapagos. Su richiesta, si effettuano anche viaggi su misura, individuali o di gruppo.

Tasse aeroportuali

A causa della continua variazione delle tasse aeroportuali, di sicurezza e dei supplementi per il carburante, abbiamo deciso di escludere il loro importo dalla quota base. All’atto dell’emissione del biglietto (solitamente, dai 20 ai 10 giorni antecedenti la data della partenza), Vi verrà pertanto comunicato l’importo globale aggiornato di tutte le tasse, che verranno considerate a parte rispetto alla quota di partecipazione.

Potete trovare  le  informazioni   aggiornate sugli obblighi sanitari e sulla documentazione  necessaria  per l'espatrio   sul seguente sito : www.viaggiaresicuri.it