Saint Vincent e Grenadine

  • Presentazione
  • Quando andare
  • Consigli di viaggio
  • Strutture
  • Info & documenti
La natura incontaminata si specchia nel mare turchese

Tra le destinazioni più frequentate e amate dai crocieristi, Saint Vincent e le Grenadine sono un grappolo di 32 isole di varie dimensioni. Di queste 9 sono abitate, altre sono poco più di un banco corallino.

 

 

Saint Vincent lunga circa 30 km è la più grande ed è famosa per le bellezze naturali come “La Soufriere”, vulcano ancora attivo e le cascate di Baleine.

Kingstown è la vivace capitale dalla tipica atmosfera delle Indie occidentali. Qui meritano una visita la cattedrale di St. Mary, la chiesa metodista, Fort Charlotte e gli splendidi giardini botanici.

A un’ora di barca a sud di St. Vincent si trova Bequia: collinosa e verdeggiante. Il centro commerciale dell'isola è Port Elizabeth una pittoresca cittadina ricca di negozi e ristoranti. Qui si trova anche l'Antheneal's Private Petite Museum dov’è conservata l’attrezzatura per la caccia alle balene una delle attività più fiorenti nel passato dell’isola.

Mustique è stata proprietà privata sino al 1958. E’ poco più di un bottone di terra, ma è diventata rifugio prediletto di personaggi ricchi e famosi e meta delle vacanze della nobiltà inglese.

Palm Island con un’unica struttura turistica è il luogo ideale per chi cerca quiete e comfort.

Canouan famosa per le spiagge di sabbia bianca e le baie riparate, è il luogo ideale per un’indimenticabile avventura in barca a vela. Qui si trova anche uno dei campi da golf più spettacolari al mondo “The Grenadine Estate Golf Club”. L’isola è anche in una posizione ideale per esplorare le Grenadine più a sud come Mayreau e Tobago Cays.

Gli amanti di snorkeling e immersioni saranno affascinati dalle bellezze sottomarine, specialmente dallo splendore dei fondali di Tobago Cays ricchi di spugne, gorgonie, corallo nero e pesci tropicali multicolori.

 

Strutture

Vedi tutte le strutture

Tour Quality Group

Questa destinazione è abbinabile ad un tour Quality Group, scegli tra le nostre proposte:

Quando andare

Le temperature sono costanti tutto l’anno e mitigate dagli alisei. Anche la temperatura del mare è stabile intorno ai 27°. La stagione secca va da dicembre ad aprile ed è il periodo migliore per visitare l'arcipelago.

Consigli di viaggio

Alla fine di una giornata trascorsa in mare, soffermarsi ad ascoltare i suoni della natura incontaminata e ammirare i colori di uno spettacolare tramonto.

Strutture

Info & documenti

Nota bene:

Condizioni sanitarie

Informativa aggiornata del Ministero della Salute sulla tua prossima meta di viaggio Vai al sito

Clima

Le temperature variano da 23 a 32 °C, costantemente rinfrescate dagli alisei e la stagione più secca va da novembre a marzo

Documenti, visti e vaccinazioni

Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi; biglietto di ritorno.

Non sono richiesti visti né vaccinazioni.

Tasse aeroportuali

In partenza dalle Isole Grenadine sono richiesti circa Usd 18,00 per persona, da saldare in contanti e soggetti a

variazioni senza preavviso.

Valuta

La valuta locale è l’Eastern Caribbean Dollar (ECD), ma i dollari americani sono comunemente accettati.

Negli alberghi sono accettate le principali carte di credito, richieste a garanzia di eventuali extra.

Fuso orario

5 ore in meno rispetto all’Italia quando da noi vige l’ora solare, meno 6 ore quando vige l’ora legale.

Lingua    La lingua ufficiale è l’inglese.

Corrente elettrica    

A Palm Island 110 volt e prese di tipo americano a lamelle piatte.

A Canouan e Mustique 220/240 volt prese di tipo inglese

Prefisso internazionale    001  784